Solilù
SOLILU’
MOSCATO D’ASTI D.O.C.G.

Varietà di uva: 100% moscato
Giacitura del vigneto: Nord-Est
Forma di allevamento: Guyot basso
Resa media per ha: 9,5 ton
età media vigneti: 35 anni
Densità dell’impianto: 4500 ceppi per ettaro
Metodo di vinificazione: Diraspapigiatura quindi macerazione a freddo per 1 giorno a 3-4°C poi pressatura soffice e travaso in autoclave fino alla presa di spuma. La fermentazione viene arrestata solitamente sui 5,5 gradi alcolici portando la temperatura della massa a 0°C e si filtra per preparare il vino per l’imbottigliamento.
Grado alcolico: 5,5%vol
Affinamento: 1 mese in bottiglia
Tipo di bottiglia: Borgognotta
Presentazione commerciale: 6 bottiglie da 0,75 lt in scatola di cartone
periodo di consumo: 24 mesi
Tempatura di servizio: 8 °C
Tipo di bicchiere: bicchiere a coppa; l’ampiezza del bicchiere aumenta il contatto del vino con l’aria, diluendo gli aromi e rendendoli più delicati e avvolgenti.
Abbinamenti eno-gastronomici: Da provare in estate fresco come aperitivo con frutta fresca, ottimo in compagnia, oppure tradizionalmente con pasticcieria secca o come provocazione con formaggi stagionati